Home > CasaPound Italia > Matera, 122mila euro per l’acquisto di 3 auto. CasaPound Italia contro lo ‘shopping compulsivo’ della Polizia Municipale.

Matera, 122mila euro per l’acquisto di 3 auto. CasaPound Italia contro lo ‘shopping compulsivo’ della Polizia Municipale.

Dopo l’arresto di due giorni fa del comandante della Polizia Municipale di Matera, Franco Pepe, accusato di concussione aggravata e abuso di ufficio in concorso con altri vigili urbani, non si placano le polemiche sul corpo di polizia locale e l’associazione CasaPound Italia porta a galla la notizia di un bando di gara per l’acquisto di tre autovetture per il servizio di Polizia Locale pubblicato pochi giorni prima di Natale a firma del Comandante Pepe.

Stefano Dubla, responsabile regionale di CasaPound Italia commenta così il bando: “In tempi di crisi una certa ‘etica’ nella gestione della cosa pubblica sarebbe più gradita del solito, invece a leggere il bando per l’acquisto di 3 nuove autovetture per la polizia municipale è evidente che certe parole sono totalmente sconosciute ai nostri amministratori. E l’acquisto di 3 Alfa Romeo con tanto di cerchi in lega, sensori di parcheggio e navigatore satellitare al costo complessivo di 122mila euro, a cui vanno sommati i costi del carburante visto che anche le auto ecologiche sono un tabù per i nostri amministratori, è palesemente un insulto alla decenza, speriamo almeno che col GPS i vigili riescano a non perdersi visto che ora è alquanto difficile vederli in città”.

“Di certo – continua CPI – la facilità e la disinvoltura con cui in questa città si procede a spese folli lascia riflettere, soprattutto se si pensa che solo pochi mesi fa il sindaco Adduce partecipava ad una ‘maratona web’ contro i tagli ai comuni contenuti nella manovra del governo Berlusconi.  Lo stesso Adduce che, a meno di due anni dalla sua elezione, ha nominato un addetto stampa e un portavoce che percepiscono la modica cifra di 90mila euro l’anno, ha ottenuto il noleggio di un’auto di rappresentanza al costo di quasi mille euro al mese e non si preoccupa di frenare lo shopping compulsivo della polizia municipale che solo poco tempo fa si è concessa altri 20 nuovi telefoni cellulari di servizio e ha provveduto alla riparazione delle apparecchiature radio per una spesa di altri 50mila euro come denunciato dal consigliere Pedicini lo scorso mese di agosto. Inoltre sarebbe interessante capire perché vengono stanziati ben 122 mila euro se il prezzo di listino di un’Alfa Romeo 159 con quell’equipaggiamento si aggira intorno ai 30 mila”.

“Visto che – conclude Dubla – va di moda parlare di cultura in questa città chiediamo al sindaco Adduce di impegnarsi per diffondere la cultura dell’etica tra i suoi collaboratori e per una maggiore trasparenza soprattutto quando si tratta di spendere i soldi dei contribuenti materani”.

Annunci
  1. Ben X
    20 gennaio 2012 alle 19:03

    Ben detto Stè, dovremo esser sempre più, occhi e ed orecchie di questa nostra città e, subito dopo, gran megafono coraggioso!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...