Home > CasaPound Italia > 26.III.2011 NESSUN DOLORE A MATERA. Una battaglia di libertà!

26.III.2011 NESSUN DOLORE A MATERA. Una battaglia di libertà!

 

Matera, 24 marzo – “‎Profondo è l’odio che l’animo volgare nutre contro la bellezza”, è con questa citazione di Ernst Jünger che CasaPound Italia commenta la chiamata alla piazza mossa dalle pagine del Quotidiano della Basilicata di ieri contro la presentazione del romanzo ‘Nessun Dolore’ in programma per sabato prossimo alle ore 18 presso la sala conferenze della Mediateca provinciale.

“Apprendiamo senza troppo stupore – commenta Stefano Dubla, responsabile dell’associazione – che dalle pagine del Quotidiano di ieri è stato mosso un invito alla mobilitazione per ostacolare il civile svolgimento della presentazione che abbiamo in programma per sabato pomeriggio, il tutto arricchito da abbondanti e arroganti insulti verso la maggiore istituzione cittadina rea di aver scelto di patrocinare l’evento”.

“Delle intenzioni reazionarie dell’autore dell’articolo – continua CasaPound Italia – ci interessa poco ma tutto ciò si inserisce in una strategia della tensione che i nostalgici dell’antifascismo militante portano avanti ormai da tempo con scarsi frutti: non ci hanno fermati a Cuneo, dove pur di impedire l’inaugurazione di una nostra sede hanno mandato in ospedale un nostro militante con trauma cranico, non ci hanno fermati a Palermo, dove per impedire la presentazione dello stesso libro che presenteremo a Matera hanno aggredito quattro nostri militanti e poi hanno incendiato la nostra sede”.

“E’ evidente quindi – conclude Cpi – che sabato non si terrà solo la presentazione di un libro ma una dimostrazione di libertà ed è per questo che invitiamo tutti gli esponenti delle istituzioni locali, di qualsiasi schieramento politico, ad essere presenti non per testimoniare vicinanza a CasaPound Italia ma per dimostrare che i veri relitti della storia sono coloro che oggi pretendono di stabilire chi può parlare e chi no”.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...